CATECHISMO 2022 – 2023

Lettera ai genitori

Carissimi,
dopo un anno trascorso insieme, il primo del mio parrocato tra voi, ci apprestiamo a vivere una nuova esperienza insieme, concentrando la nostra attenzione e azione sulla crescita cristiana dei vostri figli. Voi genitori e noi educatori alla fede siamo consapevoli che il processo di sviluppo della persona, soprattutto durante gli anni di catechismo, è lungo, faticoso, carico di insidie; ma al contempo è entusiasmante perché i vostri e nostri figli stanno camminando verso il loro futuro, un futuro da costruire insieme perché sia possibile, dunque umano e fraterno a beneficio tutti gli individui.

Da parte nostra, ci sforziamo di proporre un cammino di iniziazione cristiana che abbia come contenuti:
la fede in Gesù Cristo, i valori umani, la convivenza tra le persone, l’attenzione al mondo. È nostro dovere pertanto ricercare sussidi e strumenti atti a realizzare questi obiettivi. Va detto a proposito, che negli ultimi anni la proposta educativa dell’ACR (azione cattolica ragazzi) si è rivelata decisamente annacquata sia nella forma che nei contenuti e di fatto poco aderente alla realtà. Per questa ragione a partire da questo nuovo anno il cammino di catechesi sarà fatto con l’utilizzo di altri strumenti, maggiormente fondati sulla Sacra Scrittura e sul Magistero della chiesa, oltre che più efficaci perchè attenti ai bisogni dei ragazzi.

La proposta formativa sarà la seguente: per i primi anni di catechesi, (seconda, terza, quarta e quinta elementare) considereremo i sussidi dal titolo Passo dopo passo prodotti dal Centro Evangelizzazione e Catechesi – Don Bosco – Torino. Parliamo di testi dunque realizzati dai salesiani che sono i primi e i più esperti conoscitori del mondo dei ragazzi e dei giovani a livello nazionale e non solo. Per gli altri anni di catechesi (prima, seconda e terza media) utilizzeremo il sussidio prodotto in diocesi qualche anno fa dall’ufficio catechistico dal titolo A tutto Spirito. È un testo fatto molto bene perché, prima di giungere alla preparazione prossima del Sacramento della Cresima in terza media, affronta itemi dei ragazzi di quell’età: la costruzione della propria identità, attraverso la conoscenza di sé, del proprio mondo interiore, e poi l’amicizia, l’accoglienza deglialtri per una relazione solida e bella e altri temi ancora.

Crediamo fortemente in questa nuova proposta, convinti di incrociare le esigenze dei ragazzi alla ricerca costante di punti di riferimento stabili e credibili. Perché tutto vada per il meglio è fondamentale la relazione costante con voi genitori. Parrocchia e famiglia che fanno rete: quante volte abbiamo sentito questa frase. È. fondamentale l’alleanza educativa che significa confronto continuo, scambio di informazioni, sinergia di risorse per un unico obiettivo: formare uomini e donne che credono in Dio e vivono bene nel mondo.

Ci vediamo presso il nostro Centro parrocchiale don Tonino bello i giorni 26,27,28,29,30 settembre 2022 dalle ore 18.30 alle ore 20.30, per effettuare l’iscrizione annuale. Questa prevede un contributo di euro 25 che andrà a coprire, solo in parte, le spese ordinarie della manutenzione delle strutture parrocchiali così come quelle delle utenze. Al resto ci penserà la Provvidenza:
Vi aspettiamo.

Gli Educatori alla fede                                    Vincenzo Di Palo, parroco


L’articolo CATECHISMO 2022 – 2023 proviene da Parrocchia San Pio X Molfetta.

Sorgente: <a href="CATECHISMO 2022 – 2023“>San Pio X Molfetta

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.