3 novembre 2019 – XXXI Domenica del tempo ordinario

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 19,1-10

“Lo accolse pieno di gioia”
Zaccheo è pieno di gioia. Il Signore lo ha fatto uscire dall’anonimato, ha cercato il suo volto in mezzo alla folla, si è fermato per lui e poi ha voluto fermarsi a casa sua, nonostante la sua condizione di “pubblicano e ricco”. La folla non si è fatta mancare di giudicare Gesù e Zaccheo per questo. Zaccheo avrebbe potuto impedire questo giudizio, rifiutare di avere Gesù per ospite, o semplicemente rinunciare a cercarlo. Ma la gioia di Zaccheo ha prevalso sui giudizi degli uomini, anzi ha permesso a Zaccheo un passo ulteriore, quello della restituzione del furto e di una conversione totale. Ti sei mai fatto condizionare e frenare dal giudizio umano nel compiere delle scelte per Gesù? Quando i giudizi degli uomini ti feriscono, tieni fisso lo sguardo su Gesù preoccupandoti solo di essere gradito a Lui?

In breve
Abbi a cuore di essere gradito a Dio e metti da parte i sentimenti che ti procurano i giudizi degli uomini.

Fonte:
https://t.me/labuonanovella
https://www.instagram.com/buona_novella/

Sorgente: <a href="3 novembre 2019 – XXXI Domenica del tempo ordinario“>Cuore Immacolato di Maria Molfetta

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *