5 ottobre 2019 – XXVII Domenica del tempo ordinario

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 17,5-10

“Accresci in noi la fede!”
Gli apostoli sono consapevoli della loro poca fede e chiedono al Signore di aumentarla in loro. Gesù gli dice che anche se la loro fede fosse tanto piccola quanto un granellino di senape, potrebbero fare prodigi.
Spesso siamo certi di aver fede pensando che possederla significhi sapere alcune informazioni sulla vita di Gesù e credere nella sua esistenza. La fede non è un insieme di credenze su Dio, ma una relazione con Lui che richiede un coinvolgimento totale. Tutti gli uomini di fede come Abramo, Davide, Paolo e la Vergine Maria, prima fra tutti, hanno compiuto prodigi. Nonostante gli sconvolgimenti della loro vita hanno continuato a vivere conformemente alla Parola di Dio.
Tu quale criterio hai per giudicare la tua fede? O per giudicare quella degli altri?
Continua il cammino con il Signore perchè la tua fede rimanga viva e si irrobustisca per la tua salvezza e a beneficio degli altri.

In breve
La fede è frutto che matura attraverso un cammino fatto di prove in cui sperimenti la potenza e la sicurezza di affrontarle con Dio, secondo la sua Parola.

Fonte:
https://t.me/labuonanovella
https://www.instagram.com/buona_novella/

Sorgente: <a href="5 ottobre 2019 – XXVII Domenica del tempo ordinario“>Cuore Immacolato di Maria Molfetta

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *