4 agosto 2019 – XVIII Domenica del tempo ordinario

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 12,13-21

“Quello che hai preparato di chi sarà?”
Il litigio sull’eredità tra due fratelli permette a Gesù di trasmettere un insegnamento prezioso sulla relazione tra la ricchezza e la vita. Certamente una parte della nostra vita e della sua qualità dipende dai beni che possediamo. Senza di essi non si può andare in vacanza, far studiare un figlio, permettersi di soddisfare bisogni primari e anche secondari. A volte il rischio è di lavorare e gestire il proprio patrimonio solo in funzione di questi obiettivi e facilmente, si può cadere nell’inganno che senza le proprie forze non sarebbe stato possibile nessun risultato, dimenticandosi che ogni cosa è possibile solo per la grazia di Dio e l’azione silenziosa della Provvidenza divina. Gesù mette in luce che bisogna arricchirsi innanzitutto presso Dio e non accumulare beni solo per i propri fini terreni.

In breve
La tua vera ricchezza sono quelle azioni fatte con sacrificio e amore a Dio e ai fratelli che il Signore apprezza e remunera. Così ti arricchisci presso di Lui.

Fonte:
https://t.me/labuonanovella
https://www.instagram.com/buona_novella/

Sorgente: <a href="4 agosto 2019 – XVIII Domenica del tempo ordinario“>Cuore Immacolato di Maria Molfetta

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *