Carnevale 2019

La festa di Carnevale è un momento da sempre atteso dai bambini e dai ragazzi della nostra Parrocchia, che in occasioni come questa possono esternare tutta la loro creatività e originalità attraverso i travestimenti e le maschere. Le feste, che fino a qualche anno fa si svolgevano in teatro, si sono ora spostate in una stanza più piccola, la Sala Giovanni Paolo II, questo però non ha mai demoralizzato gli educatori che si impegnano ogni anno a creare giochi adatti per far divertire tutti i partecipanti.

La festa, svoltasi lunedì 4 marzo, è stata divisa in due parti a seconda dell’età. La festa per i bambini dell’acr è stata divisa in tre momenti: l’accoglienza, con le iscrizioni dei partecipanti e i balli di gruppo, la divisione in squadre e i giochi a stand (ogni gioco portava il nome di una maschera tipica del Carnevale: Pulcinella, Arlecchino, Gianduia e Colombina) e infine la merenda con focaccia e dolce e la premiazione finale per i travestimenti migliori, più originali e più teneri.

La festa per i giovanissimi e giovani ha avuto invece come tema “i paesi del mondo” e quanto è stato bello vedere che, dopotutto, tutti si sentivano a proprio agio anche indossando vestiti di altre nazionalità! Se quindi da una parte con i bambini si è voluta risaltare la tradizione popolare, così bella da non poter essere dimenticata, dall’altra si è rimarcato lo splendore delle differenze.

Adesso però è ora di togliere le maschere, perché inizia un periodo importante, quello della Quaresima, da vivere con serietà nel silenzio e nella preghiera.

L’equipe acr e giovanissimi di AC

Sorgente: <a href="Carnevale 2019“>Cuore Immacolato di Maria Molfetta

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *