PASQUA, LUCE NELLO SPIRITO

Manda, Signore, lo Spirito della Resurrezione a renderci liberi dentro. E ci faccia sempre più convinti che ciò che conta è come siamo dentro. Ci aiuti a sfuggire all’inganno di una società che privilegia l’immagine, la maschera.

Dio, il tuo è uno Spirito d’interiorità. I nostri pensieri, i nostri sentimenti, le nostre passioni, le nostre scelte siano nella rettitudine e nella libertà.

Manda, o Signore, il tuo Spirito. Ci liberi dal gelo di una religione ridotta a un elenco di definizioni da credere, o a un prontuario di norme da osservare. Ci faccia parlare con te, seguire te, pensare  a te con il cuore di chi ama.

Lo Spirito del Risorto ci fa uomini e donne dell’interiorità, ma non certo dell’intimismo. Il dono dello Spirito ci scuota, apra le porte,  ci conduca sulle piazze, fuori dai nostri recinti protetti, nel rischio della vita, nella imprevedibilità della vita.

Lo Spirito della Pasqua accompagni i passi della nostra chiesa locale, che incoraggiata da papa Francesco, accoglie oggi la testimonianza luminosa di don Tonino Bello, vivente in mezzo a noi in Cristo Risorto.

 

 

Sorgente: <a href="PASQUA, LUCE NELLO SPIRITO“>Santi Medici Terlizzi

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *