Home

Articoli ed Eventi di Oggi
Parrocchia Santa Maria della Stella Terlizzi - sab 17 Apr , 2021 - In quei giorni, mentre aumentava il numero dei discepoli, sorse un malcontento fra gli ellenisti verso gli Ebrei, perché venivano trascurate le loro vedove nella distribuzione quotidiana. Allora i Dodici convocarono il gruppo dei discepoli e dissero: “Non è giusto che noi trascuriamo la parola di Dio per il servizio delle mense. Cercate dunque, fratelli, tra di voi sette uomini di buona reputazione, pieni di Spirito e di saggezza, ai quali affideremo quest'incarico. Noi, invece, ci dedicheremo alla Continua a leggere...
Parrocchia San Bernardino Molfetta - sab 17 Apr , 2021 - Tra i diversi effetti della recente pandemia, c'è da annoverare un risultato importante, che tuttavia non rientra nelle statistiche e negli aggiornamenti quotidiani. La diffusione... Continua a leggere...
Tutti gli articoli
Parrocchia Santa Maria della Stella Terlizzi - lun 12 Apr , 2021 - "In verità, in verità io ti dico, se uno non nasce dall'alto, non può vedere il regno di Dio. Gv 3,1-8 qui il testo: bit.ly/2PSnVoY UNA STRADA IMPREVEDIBILE Nicodemo è incuriosito da Gesù, ma ha paura. Teme il giudizio impietoso dei suoi amici farisei, perciò va da Gesù di notte. Quante persone ci sono come lui! Spaventate dal giudizio degli altri, intimorite nel definirsi “credenti”, o peggio “cattolici”! Persone che pensano di apparire antiquate rispetto ad una presunta modernità Continua a leggere...
Parrocchia Cuore Immacolato di Maria Molfetta - dom 11 Apr , 2021 -
Dal Vangelo secondo GiovanniGv 5, 1-6; Gv 20, 19-31 “Se non vedo… non credo” Tommaso ha ancora nella mente la morte di Gesù. Non riesce ad accettare l'idea che possa essere risorto. Per credere ha bisogno di rivedere che proprio quel corpo martoriato è tornato in vita. È un'esigenza legittima che dimostra la difficoltà umana di comprendere fino a che punto l'infinita onnipotenza di Dio può agire su tutto ciò che appartiene al mondo materiale. A volte Continua a leggere...
Parrocchia Santa Maria della Stella Terlizzi - dom 11 Apr , 2021 - "Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il mio dito nel segno dei chiodi e non metto la mia mano nel suo fianco, io non credo. Gv 20,19-31 qui il testo: bit.ly/323m5El IL DITO NELLA PIAGA Tommaso dubita perché non era presente quando il Risorto è entrato nel Cenacolo. Ma anche i discepoli, che hanno vissuto quell'esperienza, sembrano continuare a dubitare: dopo otto giorni le porte sono ancora chiuse! Nonostante le esperienze di Continua a leggere...